PDF | Stampa | E-mail

Un dono a …noi stessi


Foto di Rob van der Meijden da Pixabay

           È il dono più autentico, di grande efficacia nell’immediato e persistente nella nostra memoria come risorsa inesauribile, fulcro da cui attingere energia, eppure lo concediamo con estrema parsimonia all’altro e a noi stessi: è il perdono.

Perdonare l’altro, gli altri, il mondo, noi stessi resta in noi scelta rara, frequentemente accompagnata da atteggiamento che conserva una qualche rigidità, un distacco, una sorta di latente pervicace censura, un giudizio che, soltanto sopito, riappare e si concretizza per una minima incomprensione e prontamente sminuisce, addirittura nega il perdono che avevamo dato (all’altro o a noi stessi), poco dopo averlo concesso riaprendo vecchie ferite interiori, antiche giustificazioni.

Leggi tutto...

   

PDF | Stampa | E-mail

Senza pietà

Inviato da Sabrina Gatti

Moderna, civilizzata, così definiamo la nostra società, ed altrettanto civili e moderni i componenti di essa, dotati di un livello, di altruismo, sensibilità, comprensione ed empatia verso l’altrui sofferenza, superiore a quello raggiunto dalla razza umana in qualunque epoca della storia, sia essa recente oppure remota, ma sarà poi così vero?

Leggi tutto...