I segreti della comunicazione efficace


 

 

 

 

 

 

 

 

La comunicazione è fondamentale dal momento in cui siamo soprattutto esseri "sociali", nel senso che passiamo la maggior parte della nostra vita con gli altri. E 'quindi importante imparare ad andare d'accordo con gli altri.

In questo articolo sui segreti della comunicazione efficace, vi presento alcune abilità di comunicazione che ci aiutano a migliorare i rapporti interpersonali.
Per comunicare è necessario coinvolgere gli altri in qualcosa perchè se nessuno partecipa nessuna comunicazione è possibile.

Questo è fondamentale, perché per quanto chiare sono le idee che abbiamo se non siamo in grado di trasmettere ciò che pensiamo e ciò che sentiamo, non abbiamo comunicato.

Dall’esperienza, i segreti della comunicazione efficace sono:
1. Ascoltare attivamente. La vera comunicazione inizia con l'ascolto. Ascoltare attivamente, quando siamo attenti a tutto il processo di comunicazione, che è, oltre ad ascoltare il messaggio verbale, osservare e analizzare con cura tutta la comunicazione non verbale. Occasionalmente serve chiarire e assicurarsi di aver compreso ciò che l'altro ha riportato.
2. Costruire la fiducia. Funziona con delicatezza, sapendo guardare, ascoltare, analizzare, rispetto e, quando necessario, parlare. Ma non drammatizziamo, in modo semplice, spontaneo e caloroso. Il sorriso è il nostro principale alleato, quando togliamo le barriere l'altra persona si sente bene.
3. Trovare un terreno comune. Molte persone condividono idee simili su ciò che è giusto e desiderabile. Mostra al tuo pubblico che i tuoi valori e le idee sono collegate tra loro.Hai bisogno di essere empatico metterti nei panni degli altri, capire le loro preoccupazioni e sentimenti.
4. Strutturare bene le argomentazioni. Cattura l'attenzione degli altri, tu sai quello che vuoi e lo dici intensamente perchè andrà a beneficio della tua idea. Qualsiasi argomento persuasivo, ha una struttura chiara. Verbalmente, una struttura di successo si basa sulla ripetizione e la posizione.
5. Visualizzare i pro e i contro. Se lo fate vi mostrerete più giusti e ragionevoli per l'altro. Spiegare onestamente perché i benefici superano gli svantaggi.
6. Siate ragionevoli. Alla gente piace pensare di essere ragionevole, quindi, fa appello al loro senso di ragione.
7. Dare consistenza alle parole e renderle proprie. Quando comunichiamo ed esprimiamo ciò che vogliamo dare  il tono e la rappresentanza giusta alle parole generate dentro di noi, perchè cosi si và a migliorare quello si considera importante.
8. Stabilire una connessione emotiva. Identificare il vostro stile e il vostro stile personale (dominante, autorevole, completo, stabile) e riconosce le sue qualità e caratteristiche efficaci. Gli altri si sentiranno apprezzati e più aperti alle vostre parole.
9. Fornire riferimenti. Molte persone sono influenzate da ciò che gli altri stanno facendo. Usare esempi di come le vostre idee hanno successo altrove, o come altri ne hanno goduto. L'approvazione di un esperto conferisce credibilità.
10. Abbiate fiducia in voi stessi e siate assertivi. Dovete credere nelle vostre idee prima di poter convincere gli altri. Esprimere direttamente i propri sentimenti, i vostri desideri, i vostri diritti legali o opinioni, senza minacciare o punire, senza violare i diritti degli altri.
11. Mostrati entusiasta e interessanto. Hai bisogno di essere unico, energico ed entusiasta, ma senza abbandonare la tua naturalezza. Si rivolge alle emozioni delle persone. Se si effettua una presentazione, usare parole e ausili visivi, uditivi e cinestetici.
In definitiva, se si vuole essere un grande comunicatore, il messaggio deve essere autentico!!


Per ulteriori approfondimenti, clicca sulla mia foto in alto a destra di questo articolo e vai nella sezione Curriculum,Contatti e Annunci
A presto Dr. Alloggio Amedeo Antonio

Potrebbero interessarti ...