L'importanza del Vero Valore!


 

valore-vero

Piero,triste e abbattuto, si ritrovò con la sua amica Daniela in un bar per prendere un caffè. Depresso, aggravò su di lei tutte le sue preoccupazioni..e il lavoro...e i soldi... e i rapporti con la famiglia...e.... Tutto avere l'apparenza di andar male nella sua vita. Daniela introdusse la mano nella borsa, prese un biglietto da 100 EURO e gli disse: - Vuoi questa banconota? Piero, un po' confuso, all'inizio le rispose: - Si Daniela ... sono 100 EURO, chi non li vorrebbe? Allora Daniela  prese la banconota in una mano, lo strinse forte fino a farla diventare una piccola pallina. Mostrando la pallina accartocciata a Piero, gli chiese un'altra volta: - E adesso, lo vuoi ancora? - Daniela , non so cosa intendi con questo, però continuano ad essere 100 EURO. Certo che lo prenderò anche così. Daniela spiegò il biglietto, lo gettò al suolo e lo stropicciò ulteriormente con il piede, riprendendolo quindi sporco e segnato. - Continui a volerlo? - Senti Daniela , continuo a non capire dove vuoi arrivare, rimane comunque un biglietto da 100 EURO, e finchè non lo rompi, conserva sempre il suo valore....

 

Piero, devi sapere che anche se a volte qualcosa non esce come vuoi, anche se la vita ti piega o ti accartoccia, continui a essere tanto importante come lo sei stato sempre... Quello che devi chiederti è quanto vali in realtà, e non quanto puoi essere abbattuto in un particolare momento. Piero si paralizzò guardando Daniela  senza dire una parola, mentre l'impatto del messaggio entrava profondamente nella sua testa. Daniela mise il biglietto spiegazzato di fianco a lui, sul tavolo, e con un sorriso complice disse: - Prendilo, ritiralo perchè ti ricordi di questo momento quando ti senti male... però mi devi un biglietto nuovo da 100 EURO per poterlo usare con il prossimo amico che ne abbia bisogno. Gli diede un bacio sulla guancia e si allontanò verso la porta. Piero tornò a guardare il biglietto, sorrise, lo guardò e con una nuova energia chiamò il cameriere per pagare il conto...  

 

Quante volte dubitiamo del nostro valore, di cosa meritiamo veramente e che possiamo conseguirlo se ce lo promettiamo? Certo che non basta con il solo proposito... Si richiede azione ed esistono molte strade da seguire.  

 

Ora rifletti bene...e fai questo piccolo esercizio: Cerca di rispondere a queste domande:

1 - Nomina le 5 persone piu ricche del mondo.

2 - Nomina le 5 ultime vincitrici del concorso Miss Universo.

3 - Nomina 10 vincitori del premio Nobel.

4 - Nomina i 5 ultimi vincitori del premio Oscar come miglior attore o attrice.  

 

Come va? Male? Non preoccuparti. Nessuno di noi ricorda i migliori di ieri. E gli applausi se ne vanno! E i trofei si impolverano! I vincitori si dimenticano!   Adesso rispondi a queste altre:

1 - Nomina 3 professori che ti  hanno aiutato nella tua formazione.

2 - Nomina 3 amici che ti hanno aiutato in tempi difficili.

3 - Pensa ad alcune persone che ti hanno fatto sentire speciale.

4 - Nomina 5 persone con cui passi il tuo tempo.  

 

Come va? Meglio? Le persone che segnano la differenza nella tua vita non sono quelle con le migliori credenziali, con molti soldi, o i migliori premi...   Sono quelle che si preoccupano per te, che si prendono cura di te, quelle che ad ogni modo stanno con te. Rifletti su questo e ti renderai conto del vero valore della vita e delle persone a cui vuoi bene.  

 

Per ulteriori informazioni, clicca sulla mia foto in alto a destra di questo articolo e vai nella sezione Curriculum,Contatti e Annunci A presto Dr. Alloggio A. A. 

Potrebbero interessarti ...